Ricette

Il radicchio IGP in tavola

Focaccia ai tre radicchi

“una soluzione per tutti i gusti”

Ingredienti

Per una focaccia
• Farina per pane g1000
• Acqua g500
• Olio extravergine d’oliva g80
• Lievito di birra g50
• Sale fino g25

 

Per la farcia:
• Radicchio Rosso di Treviso Tardivo g100
• Radicchio Rosso di Treviso Precoce g100
• Radicchio di Castelfranco g100

Per la salamoia:
• Olio extravergine d’oliva g30
• Acqua g10

Procedimento

Impastare in planetaria a velocità minima la farina, l’acqua, il lievito e a metà impastamento aggiungere anche il sale. Dividere in tre parti l’impasto e a ognuna aggiungere un tipo di radicchio mondato e tagliato a julienne fine. Impastare bene, disporre su bacinelle separate e coperte con carta pellicola. Far lievitare a 25°C per circa un’ora.

Stendere il primo impasto su una parte di una teglia foderata con carta forno. Stendere vicino anche gli altri due impasti aiutandosi con le mani unte di olio. Pennellare la superficie con salamoia di acqua, olio extravergine d’oliva e sale. Lievitare ancora, in base al tempo necessario, e cuocere in forno a 180°C per circa venti minuti a valvola aperta.

Beneficiario e capofila del progetto aggregato

Partecipano al progetto aggregato anche:

Iniziativa finanziata dal Programma di sviluppo rurale per il Veneto 2014-2020
Organismo responsabile dell’informazione: Consorzio tutela Radicchio Rosso di Treviso IGP e Radicchio Variegato di Castelfranco IGP.
Autorità di gestione: Regione del Veneto - Direzione AdG FEASR e Foreste



Partner Istituzionali

Consorzio tutela Radicchio Rosso di Treviso IGP e Radicchio Variegato di Castelfranco IGP - P.IVA e C.F. 03219370263 - Privacy - Copyright - Credits