Il consorzio

Ruolo e funzioniRuolo e funzioni

Il Consorzio Tutela Radicchio Rosso di Treviso e Variegato di Castelfranco nasce nel 1996 a seguito della pubblicazione nella GUCE del Reg. (CE) 1263/96 che riconosceva l’indicazione Geografica protetta per il Radicchio Rosso di Treviso e in Radicchio Variegato di Castelfranco.
Il Consorzio – così come espressamente previsto dallo statuto (scarica il pdf) – ha funzione di tutela, di promozione, di valorizzazione, di informazione del consumatore e di cura generale degli interessi relativi alla denominazione IGP.

In particolare il Consorzio ha compito di:


Vigilare sul corretto uso delle denominazioni Radicchio Rosso di Treviso I.G.P., nelle due tipologie precoce e tardivo, e Radicchio Variegato di Castelfranco I.G.P. e tutelarle contro ogni abuso.

Promuovere e diffondere il consumo e la conoscenza del Radicchio Rosso di Treviso I.G.P., precoce e tardivo e del Radicchio Variegato di Castelfranco I.G.P., in Italia e all’estero ed assicurarne la valorizzazione commerciale.

Vigilare sulla produzione dei radicchi medesimi al fine di salvaguardare la tipicità e le caratteristiche peculiari previste dal disciplinare di produzione;

Assistere i produttori e i confezionatori al fine di agevolare e migliorare la produzione e la commercializzazione in Italia e all’estero delle produzioni tutelate, anche attraverso corsi di formazione.

Organigramma del Consorzio

Presidente:
Tosatto Andrea

Vicepresidente:
Franchetto Lino

Consiglio di amministrazione:
Arrigoni Francesco
Brognera Mauro
Daminato Adriano
Dotto Stefano
Feltrin Walter
Menegazzi Nello
Michielan Mattia
Morandin Christian
Pelosin Elisabetta
Toscan Daniele

Collegio Revisori dei Conti:
Dott. Marzio Battistella – Presidente
Dott. Adriano Pesce – effettivo
Sig. Bastasin Renato – effettivo

Agenti Vigilatori:
Dr. Antonio Roberto Bertone
Feston Mirco

 

Segreteria Consorzio:
Piccoli Mara

ORARIO UFFICIO
Dal lunedì al venerdì dalle 09.00 alle 13.00

Consulente:
Susanna Denis

Contributi ricevuti 2019

775,00 € 13/2/19 Comune di Preganziol contr. Anno 2018 mandato nr. 451 – 1
4.000,00€         21/2/19 Comune di Castelfranco Veneto anno 2018 prot. Nr. 59084 del 31/12/18 Delib. Del 7/12/18 “Festa del radicchio variegato di Castelfranco 2018”
5.660,16 € Comune di Treviso “111 ° mostra del radicchio rosso di Treviso IGP”” determina nr. 2480 del 21/12/18 impegno nr. 4982 e 4992
744,00 € Comune di Preganziol contr. Anno anno 2019 mandato nr. 3944 del 2/12/19
480,00 € Comune di Quinto di Treviso mandato nr. 2534 del 4/12/19
240,00 € Comune di Vedelago contr. Anno 2019
68.917,44 € Acconto contributo PSR Regione Veneto Misura 3 sottomisura 3.2 – Reg. (UE) n. 1305/2013 – DGR n. 2112 del 19/12/2017 “informazione e promozione sui regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari “DOP e IGP dei prodotti agricoli e alimentari”

Beneficiario e capofila del progetto aggregato

Partecipano al progetto aggregato anche:

Iniziativa finanziata dal Programma di sviluppo rurale per il Veneto 2014-2020
Organismo responsabile dell’informazione: Consorzio tutela Radicchio Rosso di Treviso IGP e Radicchio Variegato di Castelfranco IGP.
Autorità di gestione: Regione del Veneto - Direzione AdG FEASR e Foreste



Partner Istituzionali

Consorzio tutela Radicchio Rosso di Treviso IGP e Radicchio Variegato di Castelfranco IGP - P.IVA e C.F. 03219370263 - Privacy - Copyright - Credits