News

CocoRadicchio 2020

Locanda Baggio - Asolo

Radici che dal terreno acquisiscono struttura e dall’acqua nutrimento, il segreto dei Radicchi IGP sta tutto nel preservare e rispettare le radici che daranno vita ad un’eccellenza unica.

Prodotti che sono metafore del territorio, di storia e cultura contadina oggi divenuta sapere agricolo, agronomico e commerciale. Un fiore dall’identità forte che il Consorzio tutela da 1996 e che il mondo gastronomico esalta da sempre nelle tavole invernali. Mani sapienti di chef che grazie alla passione e alla dedizione per la loro professione alternano tradizione e ricerca e fanno di una materia prima eccellente il valore aggiunto della loro proposta.

Grazie agli imprenditori del mondo della ristorazione il Radicchio Rosso di Treviso Igp ed il Radicchio Variegato di Castelfranco Igp hanno raggiunto la notorietà ben oltre il confine di produzione rendendo onore ai produttori che ogni giorno si dedicano alla coltivazione di questo prelibato fiore.

A nome del Consorzio di tutela e di tutti i soci auguro quindi la migliore riuscita dell’edizione 2020 di questa storica e preziosa iniziativa e ringrazio le maestranze che tra sala e cucina contribuiranno a dare lustro a identità, territorio, saperi e gusti autentici.

 

Andrea Tosatto
Presidente Consorzio tutela Radicchio Rosso
di Treviso IGP e del Radicchio Variegato
di Castelfranco IGP

 

 

 

Beneficiario e capofila del progetto aggregato

Partecipano al progetto aggregato anche:

Iniziativa finanziata dal Programma di sviluppo rurale per il Veneto 2014-2020
Organismo responsabile dell’informazione: Consorzio tutela Radicchio Rosso di Treviso IGP e Radicchio Variegato di Castelfranco IGP.
Autorità di gestione: Regione del Veneto - Direzione AdG FEASR e Foreste



Partner Istituzionali

Consorzio tutela Radicchio Rosso di Treviso IGP e Radicchio Variegato di Castelfranco IGP - P.IVA e C.F. 03219370263 - Privacy - Copyright - Credits