• Italiano
  • English
  • Deutsch
  • News

    Radicchio di Treviso partner del turismo enogastronomico

    È bastato che la Regione chiamasse a sé le idee migliori per promuovere in forma integrata i sapori, l’accoglienza ed i saperi del turismo trevigiano che, ancora una volta, la Marca ha battuto un colpo. E che colpo.
    Sono state ben 33 le imprese che, coordinate da un’Associazione Temporanea di Scopo (ATS) composta dalla Strada dei Vini del Montello e dei Colli Asolani (capofila del progetto), dal Consorzio Tutela Radicchio Rosso di Treviso e Variegato di Castelfranco e dal Consorzio di Promozione Turistica MARCA TREVISO, hanno aderito ad un importante ed innovativo progetto che stamani, alla presenza dell’Assessore Regionale al Turismo Federico Caner, al Presidente della Camera di Commercio di Treviso e Belluno Mario Pozza ed ai Presidenti del neonato sodalizio in questione (Diamante Luling Buschetti, per la Strada; Gianni Garatti, per Marca Treviso – nell’occasione, anche in qualità di “padrone di casa”; Paolo Manzan per il Consorzio del Radicchio), è stato presentato presso l’Aerostazione Antonio Canova di Treviso, nella Sede della Aer Tre SpA. Presenti anche Giancarlo Iannicelli, Consigliere della Provincia di Treviso che, nell’occasione, ha portato i saluti del Presidente Stefano Marcon; il Vice Presidente di Confcommercio Treviso, Federico Capraro ed il Presidente del Consorzio di Tutela dell’Asolo DOCG Armando Serena oltre a Manlio Reffo, titolare della Bags4Dreams, partner tecnico del progetto.
    L’ATS ha posto in essere quanto previsto dalla Regione con l’obiettivo di “promuovere e sostenere l’avvio, lo sviluppo e/o il consolidamento di forme associative tra i seguenti soggetti rappresentativi del settore agroalimentare e turistico al fine di valorizzare – in modo integrato – l’enogastronomia e la tipicità regionale come turismo esperienziale”.
    Non solo hotel, quindi, ma anche ristoranti (ben 11 quelli del Montello), caseifici, cantine ed enoteche di grande prestigio, musei ed altri siti di interesse storico-artistico come la Gipsoteca Antonio Canova di Possagno, la Villa di Maser, la Tipoteca Antiga di Crocetta ed il Museo Giorgione (con la Mostra dedicata alle Trame di Giorgione la cui inaugurazione è prevista per il 27 ottobre prossimo, a Castelfranco Veneto).

    In coerenza a quanto sopra ed al progetto denominato “Calici di Asolo Prosecco e Montello Docg con sapori di Rosso di Treviso tra Arte e Storia nel Giardino di Venezia”, l’ATS così costituitasi ha completato le attività previste, prevedendo tra le suddette attività, anche le seguenti azioni che il Direttore di Marca Treviso, Alessandro MARTINI, ha illustrato:
    – L’animazione nel territorio con il coinvolgimento diretto di una trentina di imprese (distribuite nelle varie filiere: turistico-ricettive, ristorazione tipica; ville venete, agro alimentari, viti vinicole, artigianali, museali, ecc.); tali imprese hanno cofinanziato direttamente (ed in solido) il progetto con quote variabili tra i 500 ed i 2000 euro/cad;
    – La realizzazione di n. 30 video emozionali (della durata max di 90”);
    – La creazione di altrettanti tag che rinviano ai video in questione;
    – La realizzazione di una mappa (fedele riproduzione amanuense, di un’originale risalente al XVII° sec. in piena Repubblica Serenissima Veneziana) contenente le immagini di tutte le imprese coinvolte e, a loro volta, agganciate al tag di cui sopra. Tale tecnologia, denominata “realtà aumentata”, consente – scaricando gratuitamente un’applicazione per smartphone – di visionare il video di ciascuna azienda partner semplicemente inquadrando detta immagine con il telefonino: si apre il video e, unitamente al video, la possibilità per il turista, di entrare in collegamento diretto (telefono, facebook, sito web ecc.) con l’azienda.
    – Unitamente a quanto sopra, sono in via di ideazione e creazione una serie di itinerari “emozionali” cui corrisponderanno altrettanti pacchetti / offerte turistiche commerciali che saranno così distribuite:
     Uno specifico tag sulla mappa di cui sopra che rinvierà il visitatore al seguente link appositamente creato e dedicato: http://offers.marcatreviso.it
    Nel corso dei saluti e della presentazione, tutti i presenti hanno evidenziato come questa iniziativa risponda appieno alle moderne forme di comunicazione e promozione verso il “turista 3.0”. Garatti ha sottolineato l’importanza di lavorare per il vero turismo, quello cioè “che garantisce almeno un pernottamento” mentre Pozza ha evidenziato come il la sintonia tra la Camera di Commercio ed il Consorzio Marca Treviso garantisca giorno dopo giorno importanti e misurabili risultati per l’economia turistica della Marca. Iannicelli, inoltre, è ritornato sull’importanza del ruolo dell’Aeroporto di Treviso e di come, “a fronte dei prossimi 3 milioni di passeggeri, il Canova è in grado di dare lavoro (diretto ed indotto) a quasi 3 mila persone”.
    Federico Caner, infine, ha avvertito che non dobbiamo fermarci solo davanti ai numeri (pur importanti nell’economia generale del settore) ma lavorare sempre più verso la qualità, la sostenibilità e l’accessibilità dell’offerta turistica veneta. In tal senso, sono indirizzate le azioni della Regione (presente anche con il Direttore del Turismo Veneto, Claudio De Donatis) quali il POR 2014/2020 (con investimenti per oltre 30 milioni di euro) e la Formazione delle risorse umane (grazie anche all’accordo con l’Assessore DONAZZAN. Il progetto che oggi ci viene presentato, ha concluso Caner, sintetizza ed incarna esattamente gli obiettivi e la strategia della Regione.
    In particolare, la Presidente della Strada del Vino Montello e Colli Asolani, la Contessa Diamante Luling Buschetti (ai più, certamente nota per essere anche la proprietaria di Villa di Maser) ha sottolineato l’importanza che tutte le imprese hanno cofinanziato il progetto e questo è stata una grande prova di interesse e di credibilità del e verso il progetto pensato dall’ATS.
    A cura dell’Ufficio Stampa di Marca Treviso
    info@marcatreviso.it

    X
    - Enter Your Location -
    - or -